4 segreti per parlare in pubblico la prima volta

ragazza che si mette a posto il microfono prima di parlare in pubblico

4 segreti per parlare in pubblico la prima volta

4 segreti per parlare in pubblico la prima volta

Che difficoltà parlare in pubblico! Ma come si fa? Vediamo in questo articolo come superare il momento clou e uscirne vittoriosi.

Sicurezza, empatia, conoscenza, interesse….parlare in pubblico sembra molto più semplice a dirsi che a farsi, soprattutto se si tratta della prima volta! In gioco c’è la propria reputazione e quella dell’organizzazione per la quale stiamo facendo il nostro discorso.

Ecco 4 segreti per affrontare il momento e parlare in pubblico per la prima volta.

1. Impara dal tuo guru

Douglas Adams un giorno disse:

“Gli esseri umani, quasi unici nella capacità di imparare dall’esperienza di altri, sono notevoli anche per la loro scarsa tendenza a farlo.”

Infatti è così: spesso, si vedono i momenti di condivisione, di ascolto dell’esperienza altrui, come perdita di tempo. Ma parlare in pubblico mica è semplice! Per questo motivo, cerca di partecipare a tutte quelle occasioni in cui c’è un collega, un amico, un parente, che parla in pubblico. Di fronte a una platea o a un cliente, osservare le mosse di qualcuno che stimi è sempre un primo passo verso la propria crescita personale.

Prendi parte di questi momenti e sii proattivo.

2) I problemi sono altri

Se va male, se non va come speravi, non ti preoccupare più del dovuto. Ricorda sempre: i problemi sono altri! Parlare di fronte ad un pubblico fa paura a tutti, ma non può essere questa emozione a bloccare sul nascere il tuo percorso di crescita. Piuttosto, cerca di cogliere l’occasione come una sfida da affrontare con serenità. E poi… chi l’ha detto che non ci saranno altre occasioni?

Buttati.

3) Impara a riconoscere le ragioni del tuo pubblico

Crediamo sempre che chi ci ascolta sia lì pronto a giudicarci. Ed è proprio questo che limita la nostra libertà di espressione. Se per un certo verso può anche essere vero, dall’altro, è anche vero che, se sono lì ad ascoltare il tuo discorso, molto probabilmente vogliono imparare dalla tua esperienza, conoscere i tuoi pensieri e accrescere la loro conoscenza in un determinato argomento.

Impara a riconoscere le ragioni del perché e cosa spinge loro partecipare al tuo evento, e il gioco è (in parte) fatto.

4. Sii preparato… ma non imparare a memoria

Per ultimo, ma non per questo meno importante, non farti trovare impreparato. Studia, approfondisci, poniti delle domande che potrebbero farti durante l’occasione. Ma come prima cosa, non imparare a memoria. Può essere la cosa più semplice da fare al momento, ma il risultato non è dei migliori: potresti risultare noioso, inesperto, incompetente.

Lasciati trasportare dal momento, e dal dolce fluire delle parole. Respira.